Recensioni Aspirapolvere Robot: non serve usarlo tutti i giorni

I robot aspirapolvere sono prodotti che hanno rivoluzionato il mondo della pulizia della casa: uno strumento in grado di pulire in autonomia tutte le superfici dei pavimenti della casa, andando anche a raggiungere i punti più difficili è sicuramente una novità gradita da tutte le casalinghe e i casalinghi. Inizialmente il mondo dei robot aspirapolvere era appannaggio soltanto di coloro che volevano investire molto, oggi invece la situazione è cambiata e, per fortuna, tutti possono acquistare un prodotto tra quelli protagonisti del nostro blog. In particolare, nella guida di oggi, vogliamo sfatare un falso mito riguardante proprio l’utilizzo dei robot aspirapolvere. Nella guida di oggi, infatti, vi diremo per quale motivo non serve utilizzare tutti i giorni il robot aspirapolvere.

Nella guida di oggi vi diremo per quale motivo è nato il mito del robot aspirapolvere “quotidiano”, perché questa nozione è quasi del tutto errata e, ovviamente, vi diremo quali sono i nostri consigli per un utilizzo corretto del prodotto protagonista del nostro blog. Se avete acquistato da poco un robot aspirapolvere e volete sapere quanto spesso dovete usarlo, la guida di oggi fa al caso vostro.

Perché si dice che il robot aspirapolvere vada usato quotidianamente?

Per prima cosa vogliamo chiarire il motivo per cui spesso si dice, erroneamente, che il robot aspirapolvere va usato quotidianamente. Il motivo alla base di questo errore è molto semplice da ritrovare: un tempo i robot aspirapolvere erano molto meno evoluti e questo li portava, spesso, a “evitare” alcune parti della stanza; inoltre, sempre per via di un’evoluzione minore, i robot aspirapolvere non erano dotati di sistemi di pulizia avanzati.

Insomma, i venditori consigliavano di usare tutti i giorni il robot per far fronte alle mancanze del prodotto, dato che la tecnologia dell’epoca non era sufficientemente avanzata. Oggi, invece, la maggior parte dei problemi che presentavano i vecchi modelli di robot aspirapolvere sono stati ovviati grazie a soluzioni tecniche innovative.

Il robot va usato tutti i giorni?

Il robot, quindi, non va usato tutti i giorni, anzi, un uso eccessivo del robot aspirapolvere non serve a nulla se non a consumare corrente elettrica. La nostra opinione è quella che il robot aspirapolvere vada usato a cadenza regolare ma non a cadenza quotidiana. Ovviamente l’efficacia e il “potere pulente” di ogni singolo prodotto variano e alcuni potrebbero essere più adatti per una pulizia più rapida e meno approfondita ma a cadenza più frequente, mentre altri potrebbero funzionare meglio al contrario.

I motivi per cui il robot aspirapolvere non va usato tutti i giorni

Di seguito vi elenchiamo quelli che, secondo la nostra opinione, sono i motivi per i quali non è conveniente usare su base quotidiana il robot aspirapolvere.

  • Usura: le condizioni del prodotto, come quelle di qualsiasi altro elettrodomestico, si deteriorano con l’uso. Un uso eccessivo, quindi, può accorciare la vita del prodotto, specialmente per quanto riguarda le componenti maggiormente affette dalla ricarica (batteria, cavi e così via).
  • Efficienza: un prodotto è efficiente quando effettua il proprio compito nel minor tempo possibile e con il minor spreco di risorse. Usare quotidianamente un robot aspirapolvere su un pavimento quasi pulito è sicuramente l’opposto di efficienza.
  • Risparmio: se si considera quanto detto finora, si capisce subito che, per riparazioni e ricariche, l’utilizzo su base quotidiana del robot aspirapolvere ci fa spendere di più.

Quando usare il robot aspirapolvere

Il robot aspirapolvere va usato, secondo la nostra opinione, una o due volte alla settimana. Ovviamente non le esigenze delle singole case e famiglie può variare, ad esempio una famiglia con un animale domestico e una casa molto grande potrebbe voler usare spesso il proprio robot aspirapolvere. In media, comunque, non consigliamo di usare più di quattro volte a settimana il robot aspirapolvere sulle stesse superfici.

Consigli per un utilizzo corretto!

Dato che vi abbiamo parlato di lunghezza della vita del prodotto ci sembra giusto spendere qualche parola per parlarvi dei nostri consigli per l’utilizzo corretto del prodotto.

Per prima cosa vogliamo consigliare di aspettare che il prodotto sia completamente scarico prima di ricaricarlo e, una volta messo in carica, consigliamo di attendere il caricamento al cento per cento. In secondo luogo vogliamo anche ricordarvi che qualsiasi sedimento troppo grande potrebbe causare danni alle componenti interne del robot aspirapolvere: attenzione, quindi, allo stato del pavimento prima di iniziare ad utilizzare il robot aspirapolvere.

Concludiamo ricordandovi che esistono specifici prodotti per l’uso su esterni o su superfici sconnesse o difficili.

Ed eccoci arrivati, anche questa volta, alla fine della nostra guida completa con tutto quello che c’è da sapere sui robot aspirapolvere e sull’utilizzo corretto del prodotto. 

Tenere pulita la propria casa non è semplice: specialmente quando la maggior parte delle ore in una giornata sono destinate ad altre mansioni altrettanto importanti. Ecco perchè i robot aspirapolvere sono diventati un argomento particolarmente interessante per me!

Classifica dei migliori aspirapolvere robot

1 Proscenic M6 PRO Robot Aspirapolvere, con Tecnologia Navigazione Laser LDS, Robotino Lavapavimenti...

Proscenic M6 PRO Robot Aspirapolvere, con Tecnologia Navigazione Laser LDS, Robotino...

  • 【Scansione Laser】: Con la scansione laser il robot rileva il 98% degli ostacoli, registra tutte...
  • 【Robot Potente & Smart】: Con una batteria agli ioni di litio da 14,8V 3200mAh e una potenza di...
  • 【APP & ALEXA】: Puoi utilizzare l'app Proscenic, compatibile con smartphone Android o iOS per...
Recensione
2 Neato Robotics D10 - Robot Aspirapolvere - Navigazione laser - Fino a 300 Minuti di Autonomia -...

Neato Robotics D10 - Robot Aspirapolvere - Navigazione laser - Fino a 300 Minuti di Autonomia -...

  • Cattura gli allergeni, respira libero. Neato D10 è il robot leader del settore e integra un filtro...
  • Finisce ciò che inizia. Neato D10 aspira più che mai, con un'autonomia fino a 300 minuti....
  • L'esclusiva Modalità Max per la massima pulizia. Vai oltre le modalità Eco e Turbo per una pulizia...
Recensione
3 Aspirapolvere robot, ECOVACS DEEBOT 605, Aspira o Lava, navigazione sistematica intelligente,...

Aspirapolvere robot, ECOVACS DEEBOT 605, Aspira o Lava, navigazione sistematica intelligente,...

  • 【Aspirare e lavare 2 in 1】: Dotato di un serbatoio d'acqua da 300 mL, questo robot aspirapolvere...
  • 【3 modalità di pulizia e potenza di aspirazione massima】: Con le modalità di pulizia auto/...
  • 【Sistema di navigazione intelligente】: Grazie al movimento sistematico a Zig-Zag, il robot segue...
Recensione
4 iRobot Roomba i7+ (i7556) I755640 Robot aspirapolvere WiFi, svuotamento automatico, adatto per chi...

iRobot Roomba i7+ (i7556) I755640 Robot aspirapolvere WiFi, svuotamento automatico, adatto per...

  • iRobot ha oltre 30 anni di esperienza nel mondo della robotica, con oltre 30 milioni di robot...
  • Dimentica di passare l'aspirapolvere per mesi; per 60 giorni, l'i7+ trasferisce automaticamente lo...
  • Grazie alla sua tecnologia di navigazione, l’i7+ può catturare e rimuovere lo sporco dove vuoi,...
Recensione
5 Rowenta RR6871 X-Plorer Serie 20 Robot Aspirapolvere Lavapavimenti, Aspira e Lava in una Passata,...

Rowenta RR6871 X-Plorer Serie 20 Robot Aspirapolvere Lavapavimenti, Aspira e Lava in una Passata,...

  • ROBOT ASPIRAPOLVERE: Con il robot aspirapolvere Rowenta X-Plorer Serie 20 puoi aspirare e lavare...
  • ASPIRA E LAVAPAVIMENTI: Grazie al sistema Aqua Force e al panno in microfibra il robot aspira e lava...
  • LUNGA AUTONOMIA: La batteria agli ioni di litio ad elevate prestazioni offre fino a 2 ore e 30...
Recensione
Back to top
sceltarobotaspiravolvere.it